Loading...

Corso di HAIKU

sabato 21 ottobre 2017
dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 18
Docente: Karoline Borelli
Partecipazione: Euro 50,00 (+ Euro 10,00 facoltativo per breakfast vegano, a cura di Testa di Rapa)
Clicca qui per iscriverti online
o chiama il 345.9312316
Durante il corso si apprende la storia di questa forma letteraria, la struttura, la tecnica di composizione, l’utilizzo anche sociale, la lettura pubblica di questo tipo di versificazione.
Haiku è una parola giapponese che definisce un tipo di poesia tradizionale.
Imparare a comporre haiku rappresenta l’unione tra la mente e l’anima, tra la disciplina della scrittura e la leggerezza della natura.

 

Karoline Borelli
Karoline Borelli
La docente del corso, Karoline Borelli, è nata a Genova, di origine danese, filosofa per scelta e poetessa e haijin per passione, scrive poesie sul suo blog: “Scritture e Dintorni: www.scrivereallospecchioblogspot.it“. È presente nell’antologia del “III Concorso Internazionale di Poesia Occidentale e Haiku di Genova 2014”, I poeti di Erato 2, a cura di Laila Cresta: www.stanzaerato.com. È socia del Gruppo Italiano Haiku. Alcuni suoi scritti compaiono nell’antologia Genova Canta il tuo Canto. Percorso poetico di e con autori vivi e vegeti, a cura di Alberto Nocerino ( Editrice Zona, 2015), in collaborazione con il Festival Internazionale di Poesia di Genova. Alcune sue composizioni sono disponibili nel libretto celebrativo della mostra di Artrè Gallery “Versi in visione, 2015” a cura di G. De Marchi. Ha partecipato a numerosi reading collettivi, tra i quali quelli curati dall’Associazione Genova Voci. Ha partecipato al “Bloomsday”; alle iniziative poetico-artistiche di Design of the Universe curate da Beth Vermeer; a “Haiku e Musica” presso lo studio del pittore Mauro Martini. Nel libro Il nido vuoto raccoglie buona parte dei suoi haikai.